Area grigia della patologia della felpa

Il Ministero delle Finanze adotta varie forme per ridurre l'area grigia e riscuotere le tasse dovute. Uno di questi era una campagna sociale, che promuoveva la richiesta da parte dei consumatori di ricevere una ricevuta dopo l'acquisto di beni o servizi. È difficile dire quanto sia stata efficace questa azione: i polacchi trattano l'intero periodo fiscale tanto quanto il nostro avversario che l'alleato, quindi sono pronti a sventolare la ricevuta della ricevuta piuttosto che a richiederla. Non ci lamentiamo dell'abitudine di raccogliere tutti i documenti in modo che possiamo tornare da loro in qualsiasi momento, cosa che possiamo osservare anche tra gli scandinavi.

La ricevuta fiscale è un altro, inutile pezzo di carta che ingombra le nostre tasche. Perché conservi le ricevute, se vengono posizionate su tale tipo di carta e con un tale inchiostro che dopo due settimane non riesci a vedere ciò che è stato originariamente scritto su di esse?Si può avere dubbi sull'efficacia di questo tipo di azione, il ministero è caduto in un piano che già nell'essenza dei polacchi è stato girato splendidamente, cioè un biglietto della lotteria. Dopo aver effettuato acquisti per un minimo di 10 PLN e ottenuto una ricevuta dalla stampante hd e novitus, & nbsp; tutti possono iscriversi sulla parete Internet e contribuire alla lotteria dell'auto. Il vincitore della lotteria, ovviamente, era la televisione pubblica.Penso che tali mosse siano molto più significative del ripetere alla noia "prendi una ricevuta fiscale, non lasciarti derubare dallo stato". Ai polacchi non piace quando vengono insegnati: è una delle parti più espressive del nostro obiettivo. Il metodo del bastone non funziona correttamente, e il metodo del consiglio funziona per noi - i consigli comunisti hanno scoperto se, di fronte alla repressione, l'opposizione non si è dissipata, ma si è consolidata e ha portato alla vittoria finale. La carota è preparata molto meglio di un bastone, come l'opportunità di avere una macchina.Sam si sentiva presente a casa, quando faceva acquisti nell'ipermercato ricevevo una carta che usava i punti per ogni prodotto acquistato. I punti potrebbero quindi essere scambiati con premi materiali. Così ho cercato di fare acquisti nel negozio oggi, anche se dovevo camminare per circa tre chilometri a piedi. Mi sono arreso proprio quando ho capito che per ottenere una preziosa ricompensa, avrei dovuto fare acquisti nell'ultimo ambiente per molti anni. Solo così la promessa del premio va ai polacchi.