Ispezioni periodiche profilattiche dei dipendenti

I test analitici preventivi di base devono essere eseguiti una volta all'anno, indipendentemente dall'età. Si adatta alla loro morfologia e analisi del sangue. Vale anche la pena studiare il livello di colesterolo in natura e lo zucchero. Questi test forniscono molte informazioni sullo stato di salute e lavorano per individuare la malattia in una fase iniziale. Dovrebbe essere fatto regolarmente, indipendentemente dal livello di salute e da tutte le condizioni del corpo.Dati importanti sulla ricerca scientificaLe ricerche analitiche dovrebbero essere fatte a stomaco vuoto. Il giorno precedente, la cena deve essere consumata al più tardi alle 18.00. I pasti troppo densi e tardivi aumentano il livello di colesterolo e glucosio nel sangue. La morfologia è un'analisi biochimica del sangue. I suoi risultati sono di determinare se la composizione del sangue è buona e se il corpo non è infiammato (questo è evidenziato dal segno OB.Test dello zucchero

Il test del livello di zucchero (glucosio in natura è caratterizzato dall'ultimo campione, che è ordinato in morfologia. Il risultato corretto è vicino a 70-00 mg / dL.Dopo la fine del 40 ° anno di essere molto, devi ancora eseguire regolarmente un lipidogramma. Da esso è possibile conoscere il livello totale di colesterolo in natura anche su HDL e LDL, che è colesterolo bello e debole. Attualmente è LDL (colesterolo cattivo è il più grave e può causare aterosclerosi. Il lipidogramma informa anche sullo stato dei trigliceridi, cioè i grassi, che sono molto difficili per la circolazione del corpo del lavoratore (nella misura in cui la loro struttura è inferiore a 150 mg / dL.Test delle urine

Ogni anno, vale anche la pena di esaminare l'urina, che va a controllare i reni e tutto il sistema urinario. C'è anche bisogno di raggi X (raggi x dei polmoni in un progetto per rilevare la possibile tubercolosi, che sta diventando molto pericolosa. C'è anche una grande ecografia addominale, che consente di valutare, tra gli altri, la condizione del fegato, dello stomaco, della cistifellea, della vescica, del duodeno e del pancreas.